Hotel particolari: ecco dove trascorrere una notte sospesi (tra stelle e cielo)

Hotel particolari: ecco dove trascorrere una notte sospesi (tra stelle e cielo)

di Eleonora Gionchi

Nello spazio, su una roccia o in un bosco, alcuni degli hotel più particolari del mondo godono di viste mozzafiato, in mezzo alla natura e in ampi spazi. Per esperienze indimenticabili

Sospesi tra cielo e terra, in mezzo alle stelle. Sarà la situazione pandemica, ma la voglia di viaggiare è sempre grande. Non a caso, recenti sondaggi hanno dichiarato che tra i primi desideri degli italiani c’è proprio quello di tornare a girare il mondo. E sono proprio gli hotel più particolari, quelli dalle viste mozzafiato, a far sognare di più. Il primo? Il Voyager Station, il resort nello spazio - letteralmente - che sta già facendo sognare i più avventurieri. E non è l’unico.

Voyager Station, prossima destinazione le stelle

Non si sa ancora molto di questo progetto a dir poco stellare che sta cercando finanziatori, se non che molto probabilmente inaugurerà nel 2027 e sta già facendo sognare gli amanti dello spazio. Il Voyager Station, infatti, sarà il primo hotel spaziale a forma di ruota panoramica posizionata nell’orbita terrestre bassa, tra i 300 e i 1000km di altitudine, e ruoterà attorno alla Terra. All’interno ci sarà tutto per garantire il comfort terrestre anche tra asteroidi e pianeti. La ruota sarà composta da due anelli dove si troveranno ville di lusso di 500 metri quadri ciascuna e suite di 30 metri quadri. Inoltre palestra, bar e ristorante dove il cibo fresco sarà consegnato due volte alla settimana.

Skylodge Adventure Suites, sospesi tra terra e cielo

Non è una meta per i deboli di cuore questa, tutt’altro. Situato nella Valle Sacra di Cuzco, in Perù, lo Skylodge Adventures Suite è un lodge costituito da strutture a guscio completamente trasparenti sospese a 400mt di altezza sui costoni di roccia lungo la Via Ferrata. La vista che si gode da ogni struttura è totale e le capsule, in policarbonato, sono suddivise in suite e in ristorante. Per raggiungerlo? Una “comoda” scalata, con tanto di aiuto da scalini in metallo, che portano direttamente allo Skylodge. Per veri esperti, sia di scalate che di altezze. 

Attrap Rêves, immersione totale nella natura

Immersi nella natura, questo lodge è pensato per chi ama le stelle…ma da Terra. Le camere sono delle bolle più o meno trasparenti immerse nel bosco dalle quali la sera si vede tutto il cielo. Le più particolari sono la Love Nature, trasparente e con pavimento in erba, e la Zen con uno spazio per la meditazione. Nel lodge si trovano anche le Capanne, situate a 4 e 5 metri d’altezza tra gli alberi e L’Aqua’Room, una suite con enormi acquari in cui potersi immergere. Il tutto nella campagna attorno a Marsiglia.