Beauty

Capelli lunghi e lisci: uomini, ecco i consigli per curarli al meglio

di Michele Mereu - 4 Settembre 2019

Come lavare, tagliare e asciugare i capelli lisci con i consigli di un esperto Hair Stylist

Capelli lunghi e lisci?

Curarli può sembrare facile a un occhio esterno, ma non è così.

Per sapere tutto a riguardo, abbiamo chiesto cinque consigli a Matteo Modola, formatore di The Barber&Co, che a noi di Iconmagazine.it ha raccontato gli errori da non commettere e le cose da fare per avere sempre una chioma perfetta.

Ecco tutto quello che dovete sapere.

Capelli lunghi e lisci: scegliere lo shampoo giusto

Se i capelli sono sottili e hanno bisogno di consistenza, il prodotto più indicato è uno shampoo ridensificante che gli dia corpo, a base di proteine del riso.

Se siete sportivi e lavate i capelli tutti giorni, invece, scegliete uno shampoo per lavaggi frequenti. In più, evitate di fare due lavaggi perché i capelli sono già puliti.

Vietata l’acqua troppo calda, deleteria per i capelli perché apre le cuticole, opacizza la struttura capillare e, sui capelli grassi, stimola ancora più velocemente la ghiandola sebacea a produrre sebo.

Capelli lunghi e lisci: come lavarli

In genere gli uomini preferiscono lavare i capelli sotto la doccia, ed è l’deale in caso di capelli lunghi.

Non andrebbero mai lavati a testa in giù perché, in questo modo, si lavora contro cuticola: le squame che compongono il fusto capillare sono aperte e fanno annodare i capelli.

È molto importante distribuire lo shampoo in più zone della testa per avere la certezza di lavare bene ogni punto, successivamente massaggiare con i polpastrelli il cuoio capelluto facendo un movimento rotatorio, allo stesso tempo massaggiare le lunghezze dalle radici alle punte con i palmi delle mani senza sfregare.

Capelli lunghi e lisci: asciugatura perfetta

Se i capelli sono lisci di natura, basta un’asciugatura naturale con il phon a media velocità e temperatura.

Se sono mossi ma li volete lisci, la temperatura va al massimo e soprattutto supportata da una spazzola piatta (da passare dalle radici alle punte contemporaneamente all’aria calda del beccuccio del phon, da tenere a una distanza di circa 20 centimetri dai capelli).

Scegliete phon che dia la possibilità di regolare possibilità la potenza e la temperatura.

Taglio: errori da non commettere

È molto importante comprendere lo stile che il cliente vuole ottenere al fine di tagliare i capelli (qui i trend per i capelli lunghi del 2019) seguendo la caduta naturale, individuare le eventuali rose all’attaccatura e vertigini.

In quei punti i capelli vanno lasciati sempre più lunghi altrimenti sono indomabili, se i capelli sono sottili evitare di eccedere troppo con la sfilatura per non svuotarli e giocare invece con scalature che danno pienezza.

Styling: i prodotti giusti per i capelli lunghi e lisci

I prodotti da usare per lo styling dei capelli lunghi e lisci dipende molto da quello che il cliente vuole ottenere.

Se i capelli sono sottili, si punta su polveri texturizzanti e mousse delicate che aumentano leggermente il volume.

Per tutti i tipi di capelli si spazia dall’effetto bagnato del gel a effetti opachi di paste, fino a quelli lucidi delle cere 

L’importante sui capelli lisci è che siano texture super leggere che non appesantiscono e evitano l’effetto cartone.                                        

Vedi anche