Beauty

Tonico viso, il multitasking della skincare: cos’è, come si usa, come si sceglie

di Michele Mereu - 11 Settembre 2019

Molti uomini lo sottovalutano nella propria routine quotidiana. Ma il tonico illumina, migliora il tono e decongestiona la pelle. Ecco 8 prodotti e tre consigli per scegliere il tonico viso migliore

Il tonico è il trattamento multitasking che completa la pulizia quotidiana della pelle.

In che modo? Il tonico aiuta a risolvere tanti piccoli problemi, che vanno dalle discromie all’acne, dalla secchezza ai pori dilatati.

Ecco tutto le informazioni necessarie per capire come scegliere quello giusto per le proprie esigenze.

Tonico: che cos’è

Il tonico è una lozione acquosa contenente sostanze funzionali, solitamente, ad azione lenitiva e decongestionante.

L’importante è assicurarsi che nella formula non sia mai presente l’alcol, un ingrediente spesso usato per la sua azione anti-batterica e rinfrescante, che però tende a irritare la pelle e seccarla.

Tonico: come si usa

Usare il tonico è facilissimo: dopo la detersione, si applica sul viso con l’aiuto di un dischetto di cotone.

Le regole sono poche altre:

  • L'applicazione deve essere soft. Il dischetto deve essere tamponato e mai strofinato, in questo modo il tonico riesce a penetrare a fondo e si scongiurano le irritazioni.
  • Se utilizzate un tonico illuminante (vedi sotto) ricordate di non passarlo nella zona del contorno occhi. È una zona troppo delicata per essere trattata con acidi esfolianti utilizzati per rinnovare la pelle.

Tonico: come scegliere quello più adatto a noi

Il tonico è il trattamento giusto per correggere i difetti delle diverse tipologie di pelle. Ne esistono di diversi tipi, eccoli di seguito.

Tonici esfolianti (o illuminanti)

Spesso a base di acidi della frutta, acido mandelico o salicilico.

I tonici esfolianti sono ideali per rendere la pelle più liscia e ridurre le imperfezioni tipiche delle pelli impure e grasse, che tendono ad avere sulla loro superfice brufoli, punti neri o pori dilatati.

Tonici lenitivi

Con estratti di calendula, amamelide e camomilla.

Aaiutano a calmare i rossori delle pelli più sensibili (causati ad esempio dal calcare presente nell’acqua), o lenire le irritazioni post-rasatura.

Tonici idratanti e nutrienti

A base di acido ialuronico e collagene.

Sono indicati specialmente per chi ha la pelle particolarmente secca, o alle pelli più mature che solitamente tendono ad essere più secche.

Il tonico, soprattutto in questi casi, diventa un ottimo alleato per rinforzare l’azione del proprio trattamento anti-età e per donare morbidezza ed elasticità.

Vedi anche

Uomini

Lo stile Mahmood

Gli outfit di Mahmood sono un vero concentrato di personalità e stile: ecco qualche idea per copiare alcuni dei suoi abbinamenti più interessanti