Food

Gelato al Tiramisù, gusto dell’anno 2019

di Chiara Degl’Innocenti - 22 Marzo 2019

Il 24 marzo, giornata dedicata al dolce più famoso d’Italia, si celebra il Gelato Day. Ecco la ricetta del gelatiere Thomas Infanti, vincitore della Gelato Tiramisù Italian Cup

Il tiramisù è uno dolci più noti al mondo tanto che dalle mani (e le menti) di noti pasticceri è passato in fretta anche a quelle dei gelatieri. Di facile preparazione, ma solo apparentemente, la sua ricetta nel tempo è stata declinata in mille e uno varianti anche se di base prevede biscotti, caffè e crema di mascarpone. Che si conservi in frigo o passi al frizzer.
Proprio così. Vista la sua duttilità culinaria, per la Giornata Europea del Gelato Artigianale indetta dal Parlamento Europeo nel 2013 e promossa da Artglace (la Confederazione delle Associazioni dei Gelatieri Artigiani d’Europa), il 24 marzo le gelaterie artigianali di tutta Italia hanno deciso di ritrovarsi con assaggi in piazza, ed eventi a tema che si estenderanno fino a ottobre prossimo, proprio per celebrarlo. Gusto rappresentativo dell’Italia, il tiramisù è considerato il dessert più riprodotto al mondo nonché quinta parola della cucina nostrana più conosciuta all’estero, presente nel vocabolario comune di 23 lingue diverse.
E per chi volesse conoscere quali e quanti ingredienti vengono utilizzati per creare la coppetta perfetta, a raccontare il tiramisù all’Italia e al mondo il gelatiere Thomas Infanti, vincitore della Gelato Tiramisù Italian Cup disputatasi nell’ambito della 59° Mostra Internazionale del Gelato, propone una ricetta creata ad hoc per il Gelato Day.

Ricetta del Gelato al Tiramisù
Latte Alta qualità 600 gr
Saccarosio 120 gr
Sciroppo di glucosio disidratato 30 DE 26 gr
Destrosio 54 gr
Latte scremato in polvere 13 gr
Neutro 7 gr
Tuorlo fresco 40
Mascarpone 140 gr

Ingredienti variegatura e decorazioni
Savoiardi
Caffè dolce
Cacao Amaro

Il segreto del gelatiere Thomas Infanti
Se all’interno del gelato i biscotti risultassero ghiacciati il prodotto non è di qualità. La cosiddetta bagna del savoiardo con il caffè deve essere sempre realizzata separatamente dal gelato in modo che il biscotto risulti appena inzuppato.

Eventi
A caccia di eventi? Ecco un paio di appuntamenti da non perdere: “Dolce Sciare” in Val di Zoldo (BL), nell’ambito del quale, il 24 marzo, le Funivie regaleranno uno skipass giornaliero a coloro che esibiscono lo scontrino di una gelateria. L'imporatnte è che sia datato 2019. E per chi invece vuole assaggiare del buon gelato preparato con le vecchie macchine a sale e ghiaccio, dalle 11 alle 13 di domenica, sulle piste da sci, è possibile prendere parte a una degustazione. Coloro che invece saranno a Venezia possono partecipare a un convegno con degustazione di gelato al Tiramisù in cui sarà analizzato l’impatto del gelato artigianale nel settore dell’occupazione.

Vedi anche