Style

add lancia la campagna #Expressyourself con sei giovani stylist

di Redazione - 5 Novembre 2020

Il marchio add invita a osservare la realtà dalla giusta distanza presentando la campagna #Expressyourself, con cui ha chiesto a sei stylist emergenti di creare vari look con i propri capi.

«Il Covid ci sta insegnando - anche nelle nuove campagne Adv - il giusto tono, il giusto ritmo, ma anche 'la giusta distanza' per esprimerci. I bravi fotografi la imparano presto: la distanza ideale per far respirare i soggetti ritratti. Non è la distanza di un selfie, che deforma i visi e i sorrisi. Non è la distanza del troppo vicino. È quella distanza che - facendo un passo indietro - ci permette di inquadrare la realtà, con serenità e leggerezza, per meglio metterla a fuoco».

Le parole del sociologo Francesco Morace - Presidente di Future Concept Lab, l’istituto di ricerca internazionale in cui l'osservazione dei comportamenti supporta la consulenza strategica per l'innovazione – sono state l'ispirazione per la nuova campagna FW 2021 del marchio add. Un invito – mai così necessario oggi - a guardare la realtà dalla giusta prospettiva.

Da qui nasce anche il progetto #Expressyourself, con cui add ha deciso di esplorare il tema della self-expression chiedendo a sei giovani talenti dello styling internazionale di dare la propria personalissima interpretazione dei capi add. Nessun diktat, solo la completa libertà di creare look che rappresentassero la propria creatività.

I look maschili, visibili nella gallery qui sotto, sono stati realizzati da Fabio Princigallo, che gioca sul filo dei contrasti; da Luca Smorgon, che preferisce tagli classici rivoluzionati da consistenze inedite; e Maggie Min-Yu Chao, che dà una nuova interpretazione metropolitana della classica sailor jacket e opta per giacconi multitasche nell’inedita versione dégradé, moderna e d’impatto.

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche