Style

Alessandro Squarzi firma la nuova capsule Tramarossa

di Redazione - 31 Luglio 2020

L’arte del denim al suo massimo splendore: per Tramarossa, storico brand veneto di jeans sartoriali di lusso, Alessandro Squarzi ha disegnato una collezione di capi in denim che fondono ispirazioni giapponesi all’eccellenza Made in Italy.

Imprenditore, stilista e collezionista, una passione coltivata negli anni per i tessuti fermi cimosati giapponesi e per il vintage d’autore, Alessandro Squarzi ha ideato una nuova capsule collection per Tramarossa, marchio Made in Veneto che realizza jeans con tessuti ricercati, dal cotone egiziano fino al denim con cashmere, i cimosati giapponesi e le fibre hi-tech.

Fondato nel 1967 dal sarto vicentino Urbano Chemello, Tramarossa si è posto subito l'obiettivo di creare il primo jeans sartoriale confezionato solo con denim cimosati. Un jeans che, personalizzato con le proprie iniziali, diventa ancora più prezioso.

La collaborazione con Alessandro Squarzi nasce da un pensiero comune e da una profonda conoscenza della storia del denim mondiale: proprio da qui, Squarzi ha ideato una collezione fatta di capi realizzati in Denim Kuroki e di accessori ridisegnati da lui con il supporto di Paolo Chemello, Direttore Creativo di Tramarossa.

Un progetto che mostra in anteprima parte del nuovo percorso strategico di Tramarossa, decisa a intrecciare sempre di più la cultura del Denim a stelle e strisce con l’eccellenza e il savoir-faire italiano.

Vedi anche

Cult

Il fotografo del mese: Marco Traverso

Torna l’appuntamento mensile di Icon con i fotografi emergenti: il valore dell’immagine nella comunicazione attraverso l’interpretazione di un giovane autore. Questa volta vi presentiamo Marco Traverso.