Travel

Earth Day: girovagare (online) tra le fioriture più suggestive

di Alessandra Mattanza - 22 Aprile 2020

Confinati tra le quattro mura, ma liberi di viaggiare con la mente. Ecco qualche luogo in cui vorremmo essere ora. Da scoprire davanti al pc e segnare per il prossimo viaggio (quello vero).

Oggi, 22 aprile, ricorre il cinquantesimo anniversario dell’Earth Day. E, per fortuna, il Coronavirus non è riuscito a fermare l’arrivo della primavera in tutto il mondo. Siamo andati per voi alla scoperta dei posti più belli, famosi per grandi fioriture. Se volete fare un viaggio virtuale alla scoperta del mondo in fiore, Google Earth ha realizzato un tour in 3D.

Lancaster: per i papaveri arancioni

I tulipani arancioni di Lancaster, a nord di Los Angeles, in California, sono da tempo famosi. Quest’anno paiono essere ancora più numerosi nell’Antelope Valley California Poppy Reserve, che è chiusa al pubblico a causa del Corona Virus. Ma, comunque, i fiori si possono vedere dal vivo grazie alle telecamere che li riprendono a PoppyCam Live Feed.

Lisse: per la fioritura dei tulipani

I campi sono un susseguirsi di colore nella cittadina di Lisse, a circa trenta minuti da Amsterdam, in Olanda. Qui i campi di tulipani rossi, bianchi, gialli, si perdono verso l’infinito. Nei Keukenhof gardens, al momento chiusi al pubblico, si possono ammirare 7 milioni di fiori. E’ possibile un tour virtuale a 360 gradi.

Tokyo: per il Cherry Blossom

Anche se il festival della fioritura dei ciliegi è stato cancellato a causa del Corona Virus, gli alberi sono in fiore e bellissimi. Il posto migliore per vederli? Lungo il Sumida River e il Tokyo Skytree. Qui avevamo raccolto i parchi di Tokyo più suggestivi.

New York: Central Park e gli altri parchi

New York è magnifica a primavera, con fiori che sbocciano nei suoi parchi, come sugli alberi che costellano le vie, soprattutto nell’Upper West Side e nell’Upper East Side, ma anche a Bryant Park e a Carl Schurz Park. Central Park ha perfino realizzato una guida gratuita da scaricare, quando si fornisce la propria e-mail, per un viaggio virtuale tra i suoi fiori.

Seoul: azalee e alberi di ciliegi

A Seoul, in Sud Corea, dove la vita sta riprendendo al ritmo normale, si possono ammirare magnifici fiori nel parco Boramae Park. Al Yeouido Hangang Park si scoprono azalee, forsizie, oltre che alberi di ciliegi. Il sentiero che porta alla Namsan Seoul Tower è pure un trionfare di alberi in fiore.

Washington D.C.: per il Cherry Blossom

A Washington il mese di aprile è bellissimo, ricco di festival ed eventi (quest'anno cancellati), in tutta la città, da Downtown, ai suoi musei, fino al Tidal Basin, il lago, circoscritto dai tanti alberi di ciliegi in fiori. Si trova presso il Mandarin Oriental Hotel.

Vedi anche