Piumini da uomo, i modelli per l’inverno 2018


Hanno inserti in Tweed o maxi logo, si sdoppiano, sono reversibili, hanno catarifrangenti applicati o volumi maxi. Ecco i piumini della stagione invernale alle porte, e come indossarli

di Annalisa Testa

Una volta protagonisti di look d’alta quota, ormai da qualche stagione approdati anche tra le fredde strade metropolitane. I piumini sostituiscono il cappotto anche in occasioni formali. Vedi i capi di Z Zegna che si declinano in un guardaroba mountaineering-inspired in cui le caratteristiche sartoriali e tecniche si fondono in uno stile multifunzionale.

Leggi anche: A prova di pioggia, gli impermeabili per l'autunno.

Ispirazione trekking
Colori caldi ed effetto block. Dal verde bosco al crocus, fino alle nuance castagna, pino, giallo finferlo, i piumini e i parka di Z Zegna sono reversibili, hanno texture tridimensionali e silhouette ampie. Si indossano sopra l’abito da lavoro, oppure con denim e boots da montagna per un weekend fuori porta, con pantaloni in tweed e camicie in flannella pied de poule. Pensato per il freddo più estremo anche il bomber trapuntato di Moorer in piuma d’oca, realizzato in gabardina resinata downproof e water repellent. Ha dettagli in lana misto cachemire per polsi e inserto cappuccio, chiusura frontale con zip in metallo e tasche verticali sul petto per infilare le mani nelle giornate più gelide.

Leggi anche: Borse e zaini da uomo, i modelli per l'autunno. 

Effetto lucido
Erano tanto in vogla negli anni Ottanta, nylon lucido come vinile, e imbottiture extra volume. Eccoli, di nuovo, nel guardaroba maschile dell'inverno. Valentino fa del suo pezzo must il piumino realizzato in collaborazione con Moncler. Le grafiche celebrano il nuovo logo VLTN della maison, i colori, rigorosamente bianco o nero, interpretano il mood della collezione firmata da Pierpaolo Piccioli. Anche Add relaizza per la nuova stagione capispalla over 
dalle proporzioni esagerate e fit boxy trasformano un classico dello streetwear ispirato all’abbigliamento militare in un capo con effetto scudo per la totale protezione dal freddo.

Tessuti misti
Dalla collaborazione tra Stone Island e Harris Tweed è nato lo sviluppo di un tweed esclusivo che consiste nella tintura di 8 diversi colori di lana, uniti in un unico filato e poi intrecciati a mano in base twill. I capi della nuova capsule hanno cappucci removibili e le tasche realizzate nell'inedito Polymorphic Ice, sviluppato da Stone Island con l'obiettivo di replicare i colori ipotetici del tweed specificamente filato e intrecciato. Attenzione, collezione in edizione limitata. Ha un doppio uso invece il nuovo parka di Marina Militare Sportswear. Un capospalla impermeabile, oversize, caratterizzato dall'imbottitura trapuntata rimovibile tramite zip laterali. Ha tessuto tecnico tecnico antivento, stampa camouflage e ampio cappuccio.