Beauty

Crema viso da uomo: scegliere quella giusta per ogni tipo di pelle

di Paolo Salerno - 26 febbraio 2019

Grassa, secca, mista? Le creme viso non sono tutte uguali. Ogni pelle ha le sue esigenze: ecco come riconoscerle e soddisfarle (e comprare bene)

Sono ormai uno degli step obbligatori della nostra cosmesi quotidiana, e se non lo sono ancora diventate lo faranno presto.

In un'era in cui "i quarantenni sono i nuovi ventenni" e la cura del corpo è sinonimo di benessere, le creme viso - nutrienti, esfolianti, energizzanti o semplicemente emollienti - diventano il nuovo oggetto del desiderio, anche degli uomini.

Lo sanno bene le aziende, che proprio per le nostre pelli maschili - simili a quella femminile, è vero, ma non troppo - hanno elaborato nuove formulazioni e texture in grado di agire in maniera specifica e mirata.

Creme viso uomo per pelle grassa

Pelle grassa: come riconoscerla

Il viso degli uomini ha in generale, rispetto a quella femminile, una pelle più spessa (circa del 25%), meno morbida e tendenzialmente grassa. Dunque una pelle più lucida e oleosa.

Cosa comprare

Per attenuare gli inestetismi della pelle grassa è importante scegliere la crema adatta, che regoli la presenza di sebo in eccesso equilibrandone la produzione. Tra queste troviamo per esempio l’Idratante Viso di Collistar, con funzioni normalizzanti e protettive, antiossidanti (contrasta la perdita di collagene grazie alla sua formula ricca di vitamina E, prevenendo così la comparsa di rughe) e dotata di polveri micronizzate che assorbono l’eccesso di sebo, immediatamente.

Creme viso uomo per pelle secca

Pelle secca: come riconoscerla

Se, invece, la pelle del viso risultasse asciutta e secca, allora l’azione richiesta a una crema sarà nettamente diversa: dovrà idratare, nutrire e prevenire la comparsa di rughe e imperfezioni dovute al passare del tempo.

Cosa comprare

Shiseido sembra aver trovato la soluzione migliore con Total Revitalizer Light Fluid, anti-età, multifunzione e ad altissima performance, creata proprio pensando alla pelle maschile. Combatte i segni del tempo e dello stress e fornisce l’idratazione ideale per l’intera giornata.

Creme viso uomo per pelle mista

Pelle mista: come riconoscerla

Si ha una pelle mista quando le zone del viso alternano una produzione di sebo eccessiva a una più generale secchezza. È la famosa "zona a T": naso, fronte e mento sono oleosi al tocco e lucidi, mentre altre parti del viso - come le guance e gli zigomi - saranno secche e disidratate. Magari anche per la presenza di barba, o a causa dell’azione aggressiva della rasatura.

Pelle mista: cosa comprare

Tra le tipologie più diffuse, anche per la pelle mista l’industria cosmetica ha dato ottime risposte. Una delle migliori è Baume Essentiel Hydratant di Eisenberg Homme, ad azione rinfrescante e antietà, grazie alla formula ricca di acido ialuronico. Si applica al mattino durante la detersione quotidiana e dopo la rasatura: il viso riceverà il corretto grado di idratazione - solo nelle zone che lo necessitano - guadagnando freschezza e tonicità.

Vedi anche

Eventi

Icon 51 è in edicola

È dedicato allo sport il nuovo numero di Icon in edicola dal 9 maggio. Perché lo sport unisce salute, benessere e lusso. E definisce lo stile di un’epoca.