In Alsazia 4 mercatini da non perdere per il Natale 2022
Colmar Tourisme

In Alsazia 4 mercatini da non perdere per il Natale 2022

di Rita Bossi

Profumo di spezie che solletica il naso, una tazza calda di vin brulé e un “bredele” (biscotto alsaziano tipico del periodo natalizio), luci che brillano ovunque. Non c’è niente di più bello dei mercatini di Natale dell’Alsazia per entrare nell’atmosfera delle feste di fine anno. Vi sveliamo i nostri preferiti

A Strasburgo il più antico mercatino di Francia

Risale al 1570, il mercatino di Natale di Strasburgo il più antico di Francia e, proprio qui, è nata l'idea di addobbare un albero per la ricorrenza. Il Chriskindelsmarik a place Broglie, ai piedi del teatro dell'Opera. Un mercatino immancabile, con mini-chalet superbamente decorati in tutti gli angoli di ogni strada. E' un'esplosione di profumi e di infinità di luci e colori. La città vanta anche un bellissimo centro storico con una cattedrale gotica, inserita nel Patrimonio mondiale dell'Unesco. In place Kléber s'innalza il grande albero che domina sulla pista di pattinaggio, simbolo di una tradizione alsaziana vecchia cinque secoli. Un indirizzo da non scordare è Pain D'Épices Mireille Oster dove acquistare i famosi biscotti di San Nicolò guarniti con miele e mandorle e la Nonette, tenero pain d'épices con un cuore di marmellata d'arancia.

A Strasburgo c'è il più antico mercatino di Francia che risale al 1570
OTSR
A Strasburgo si trova il più antico mercatino di Francia (1570), con mini-chalet decorati in tutti gli angoli di ogni strada

Colmar, città romantica che brilla di mille luci

Il Natale è magico a Colmar, la “Petite Venise” d'Alsazia, con le colorate case a graticcio (le colombages) affacciate sui canali, riccamente addobbate con ghirlande luminose, balocchi e giganti orsi di peluche che spuntano dalle finestre. La città conta ben sei mercatini di Natale, che soddisfano tutte le aspettative: la dimensione spirituale in place des Dominicains, l’artigianato artistico (sculture in legno, addobbi in vetro soffiato, dipinti, ceramiche ed oggetti d’antan) all’Antica Dogana (in dialetto alsaziano Koïfhus), i prodotti locali in place Jeanne d’Arc, il mercatino di Natale dei più piccoli nel quartiere Petite Venise, con montagne di giocattoli, giostre di cavalli, una enorme cassetta per le lettere di Babbo Natale e pan di zenzero a volontà, il villaggio gastronomico nella place de la Cathédrale e le decorazioni nella place de l’Ancienne Douane.

Colmar, la
Colmar Tourisme
Colmar, città romantica, con le colorate case a graticcio, a Natale sono addobbate con ghirlande luminose e giganti orsi di peluche che spuntano dalle finestre

Nella città di Mulhouse giochi di luce e vin brulé

A Mulhouse, non fa eccezione alla tradizione, fra stradine inondate dal profumo del pan pepato e del vin brulé e le casette degli artigiani. Prodotti artigianali e specialità locali, tra cui i famosi bredalas, piccoli dolci tipici. Il Natale in questa luccicante città di Francia è davvero unico: ogni anno, il vecchio municipio, le casette del mercatino e le vetrine dei negozi sono “vestiti” con un meraviglioso tessuto esclusivo, che testimonia tutto il savoir-faire tessile della città. Creato ogni anno da un designer dei tessuti, è stampato in Alsazia e si declina in una gamma di prodotti realizzati da aziende e architect locali.

A Mulhouse, le stradine sono inondate dal profumo del pan pepato e del vin brulé
Catherine Kohler
Il Natale a Mulhouse è unico: ogni anno, il vecchio municipio, le casette del mercatino e le vetrine dei negozi sono “vestiti” con un meraviglioso tessuto esclusivo, che testimonia tutto il savoir-faire tessile della città

A Riquewihr un Natale da fiaba per tutti

I mercatini di Natale di Riquewihr sono i più pittoreschi di tutta l'Alsazia. In questo minuscolo borgo circondato dai vitigni che costeggiano la Strada dei Vini d'Alsazia, il tempo sembra essersi fermato. E proprio qui che, osservando le case a graticcio affacciate sulle vie caratteristiche di questo minuscolo borgo ad est della Francia, i creativi Disney hanno pensato alla favola d’amore “La Bella e la Bestia”, disegnando Villeneuve, il villaggio in cui vive la giovane Belle, preciso a Riquewihr, Aspettando il Natale l’atmosfera diventa ancora più fiabesca: sono centinaia i piccoli stand per fare acquisti, e fantastiche le cantine aperte in cui assaggiare l’eccellente vino locale. Lezioni pratiche di cucina per preparare un ottimo piatto della tradizione alsaziana, ci sono sempre a le Caves de Noel, grotte tra le antiche dimore, in cui ogni anno si tengono workshop culinari e artigianali.

A Riquewihr i mercatini di Natale sono i più pittoreschi di tutta l'Alsazia
GettyImages
A Riquewihr, in questo minuscolo borgo ad est della Francia, il tempo sembra essersi fermato