Men’s Essentials: le borse da uomo per la primavera 2022

Men’s Essentials: le borse da uomo per la primavera 2022

di Digital Team

Dalle piccole borse a tracolla da indossare tutti i giorni e le borse da ufficio, fino alle maxi bag adatte anche per i weekend fuori porta. Ecco quali sono gli accessori maschili di tendenza da comprare per la stagione primavera estate 2022.

Non ci sono dubbi, le borse maschili proposte da direttori creativi e stilisti con le sfilate primavera estate 2022, sono diventate gli accessori must-have per gli uomini contemporanei. Non più un accessorio feticcio legato solamente al guardaroba femminile, ma soluzioni funzionali che uniscono confort all'estetica, e la praticità allo stile. Tutto avviene in modo naturale e senza troppe forzature.

Tra gli accessori da uomo di dimensioni ridotte troviamo: piccole borse a tracolla, pratici marsupi, clutchborse da spalla mini trunks, accessori compatti e rigidi perfetti per trasportare gli oggetti essenziali. Tra le proposte di tendenza ci sono anche nuove interpretazioni di tote bag, borse da uomo di media dimensione, ventiquattro ore e zaini utility. Per chi ha bisogno di spazio e capienza, le sfilate primavera estate 2022 hanno portato in passerella anche versioni maxi bag, morbide borse in formato XXL, ottime per il lavoro in versione tote, ma anche per viaggi fuori porta strutturate come vere e proprie borse da weekend

Scorri verso il basso per scoprire le borse da uomo di tendenza, da comprare per la primavera estate 2022

«Per la collezione primavera estate 2022 ho voluto costruire un racconto sulla tradizione della storia di Givenchy e guardando anche al futuro» ha esordito in occasione della sfilata di Givenchy il direttore creativo Matthew M. Williams. Oltre al grande lavoro eseguito sui look, la stessa attenzione è stata trasferita anche sugli accessori e le borse: ventiquattrore dall'allure sportivo, backpack dal sapore utility e pratici zaini che hanno arricchito i look della sfilata, mantenendo una continuità con l'heritage della maison e allo stesso tempo, guardando al futuro una precisione disarmante.

Da Gucci, per la sfilata intitolata 'Gucci Love Parade', il direttore creativo Alessandro Michele ha presentato sulla 'Walk of Fame' borse di media dimensione da trasportare a mano, a spalla o a tracolla. Nuovi design, forme, cromie e materiali che riprendono con nuove interpretazioni inaspettate il celebre modello Gucci Jackie 1961.

Per le strade di Parigi sfilano le creazioni di Valentino sotto la direzione creativa di Pierpaolo Piccioli. Dalla distintiva Valentino Garavani Roman Stud, tempestata da borchie che omaggio la città di Roma e il Palazzo Romano caratterizzato dal “bugnato”, fino ad arrivare alle compattissime clutch da sera e le ampie tote bag.

Durante 'Amen Break', l'ultima sfilata di Louis Vuitton interamente ideata da il maestro dello streetwear Virgil Abloh, sono comparse: borse di grandi dimensione, borse da weekend, ventiquattrore da ufficiozaini dall'attitude urbano.

Kean Etro traduce la serie di accessori 'Crown Me' per la collezione menswear di Etro. Borse a secchiello realizzate in pelle e arricchite con dettagli di pietre incastonate e coloratissime tote estive e borse di grande dimensione da portare sia a mano che con la tracolla.

C'è ben poco da dire quando si parla delle borse di Hermès. Véronique Nichanian, direttrice creativa della Maison per la sfilata uomo primavera estate 2022 ha mostrato la sua interpretazione personale e sofisticata delle borse maschili. Dalla classica borsa per il tempo libero, fino ad arrivare alla “Bolide Skate”, una borsa di pelle con una base in alluminio che riprende la forma delle tavole da skate. 

Il minimalismo della coppia creativa composta da Lucie e Luke Meier, diventa sempre più bold con climax di dimensioni inaspettate per Jil Sander. Gli accessori maschili vengono plasmati con nuove forme ed interpretazioni. A partire dalle classiche tote bag in pelle si arriva a borse super soft in dimensione XXL.

Da Dior Men il direttore creativo Kim Jones chiama il cantante e star di livello mondiale Travis Scott per realizzare un clash creativo a regola d'arte. Battezzata con il titolo 'Cactus Jack' (titolo che riprende la casa discografica del rapper) la collezione maschile di Dior porta in passerella versioni a marsupio della celebre Saddle bag, borse da spalla e handbag da uomo.

Anche da Dolce & Gabbana hanno presentato nuove versioni di borse da uomo. In uno scenario tra luminarie e lucine che celebrano la bellezza e le tradizioni dell'Italia, ad accompagnare i look dall'attitude anni 2000 c'erano clutch da sera compatte e mini trunks con pietre scintillanti incastonate.

Per il red carpet che esponeva la nuova collezione, da Balenciaga Demna ha presentato i nuovi accessori di pelle maschili. Tra le nuove borse di Balenciaga c'è una versione minimale ed elegante della classica borsa a tracolla, borse di pelle da indossare a spalla con anche una meravigliosa variante in coccodrillo.

Dal tunnel rosso progettato da AMO per la sfilata primavera estate 2022 di Prada, la co-direzione creativa di Miuccia Prada e Raf Simons ha esordito con nuovi accessori maschili totalmente disruptive. Dopo il successo della 'Prada Triangle', il marchio ha presentato una variante da portare a spalla più grande e più morbida della borsa triangolare e delle borse da uomo cilindriche perfette per l'estate.

Al Colosseo quadrato di Roma, sede della casa di moda Fendi, Silvia Venturini Fendi ha portato in passerella le nuove borse da uomo. Micro clutch portafoglio in pelle, bisacce maschili e l'immancabile masterpiece della Maison: la sofisticata Fendi Peekaboo da uomo aggiornate con nuove cromie e lavorazioni.

Anthony Vaccarello per la primavera estate 2022 di Saint Laurent presenta la versatile 'Camera Bag', rivestita in tela con il monogram del marchio francese, e la tracolla 'Tuc', un esemplare estivo in raffia con chiusura push-lock e logo ricamato sul fronte.